via Caracciolo

Milano 2019 

Al piano quarto di un palazzo degli anni '60 si trova un appartamento mai modificato dal momento della costruzione. La scelta è di demolire la separazione tra cucina e soggiorno per ampliare lo spazio ma di fondamentale importanza era la possibilità di avere, in 90 mq, tre camere più una per gli ospiti. Il progetto si costruisce intorno ad un elemento di arredo fisso posto all'ingresso che nasconde il quadro elettrico e racchiude un attaccapanni, una scarpiera, una libreria e due pannelli scorrevoli che dividono l'ingresso dal soggiorno. Su questo elemento d'arredo va ad incastrarsi una parete mobile insonorizzata che permette di creare così la camera degli ospiti. 

 

arch. M. Chiara Casolo

arch. Elisa Prusicki

a norma delle vigenti leggi sui diritti d'autore il presente disegno non può essere riprodotto né divulgato a terzi senza il nostro esplicito consenso 

© 2018 MCCasoloArchitetti 

created by Elisa Prusicki 

All rights reserved