via Tito Livio

Milano

parete manovrabile
zona pranzo
uno spiraglio verso il living/camera degli ospiti
cucina bianca opaca - prospetto
cucina colonne
cucina - piano in legno
cucina - pensili a giorno
verso la finestra
cucina - basi
dettaglio finitura finale come il piano
dal lavello
piano cottura
piano cottura
luci sottopensile
luci led
fronte illuminato
bagno

Il progetto di riforma interna degli spazi ha avuto, fin dall'inizio, come obiettivo quello di rendere la casa il più duttile possibile. Attraverso la demolizione di una parete la zona giorno ha raddoppiato le sue dimensioni ma l'inserimento di una parete manovrabile con binario a soffitto e pannelli con calamite permette, a piacimento, di chiudere nuovamente le due parti, separando l'angolo cottura dal living. Quest'ultimo diventa quindi anche camera degli ospiti. 

Il rifacimento del lungo bagno esistente ha permesso la formazione di un antibagno con lo scopo di alloggiare la lavatrice e l'asciugatrice.

SDF.png
SDC.png
SDP.png

STATO DI FATTO

STATO DI CONFRONTO

STATO DI PROGETTO

arch. M. Chiara Casolo

arch. Elisa Prusicki